Direttore responsabile Alessandro Risso -  Autorizzazione Tribunale di Torino n.4651 del 4/3/1994   

TORINO E PIEMONTE

Canalis: salviamo il SSN introdotto da Tina Anselmi


   Intervista di Andrea Griseri     21 Maggio 2024       0
La questione della sanità è finalmente oggetto di dibattito politico. Purtroppo la campagna elettorale non appare prodiga di approfondimenti significativi: troppo spesso i temi che richiamano l’attenzione dei cittadini sono affrontati a colpi di slogan tagliati con l’accetta. Per questo motivo abbiamo voluto porre alcune domande a Monica Canalis, consigliera regionale del Piemonte uscente in quota PD, esponente dell’area cattolico-democratica e iscritta all’Associazione Popolari, che si è lungamente occupata del problema. Grazie per la disponibilità a rispondere alle nostre domande. Qual è il quadro di riferimento giuridico e politico della gestione della sanità in Italia? Non...
(continua a leggere)



EUROPA, MONDO

Le armi divorano enormi risorse per lo sviluppo


   Sergio Mattarella     7 Maggio 2024       2
Pubblichiamo l’intervento del Presidente della Repubblica alla Conferenza sullo stato di attuazione dell’Obiettivo n. 16 dell’Agenda ONU 2030 “Pace, Giustizia e Istituzioni per lo Sviluppo Sostenibile”. Signora Vice Segretario Generale delle Nazioni Unite, Signor Sottosegretario Generale per gli Affari Economici e Sociali, Signora Direttrice Generale dell’Organizzazione Internazionale di Diritto per lo Sviluppo, Signore e Signori, sono molto lieto di aprire i lavori di questo incontro su “Pace, Giustizia e Istituzioni per lo Sviluppo Sostenibile”, dedicato all’Obiettivo 16 dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Ringrazio i Rappresentanti dell’ONU e dell’Organizzazione...
(continua a leggere)



EUROPA, MONDO

Come ai tempi del Vietnam?


   Giancarlo Infante     7 Maggio 2024       0
Colpiti dall’ampiezza delle manifestazioni dei giovani studenti americani a favore dei palestinesi, molti si stanno chiedendo se ciò che infiamma le università negli USA, ma non solo, sia paragonabile al movimento degli anni ’60 che prese le mossa contro l’intervento americano in Vietnam. Le differenze, però, sono notevoli. Quel moto giovanile e studentesco, che poi tracimò in ciò che chiamiamo il ’68 europeo, fu in realtà l’innesco per una più ampia mobilitazione per una sorta di svolta del mondo verso la “liberazione” delle nuove generazioni, e delle donne in particolare, e finì per investire la sessualità, la formazione offerta dai sistemi scolastici, il superamento...
(continua a leggere)



SOCIETA' E VALORI

Aborto: politica e menzogna


   Paolo Girola     7 Maggio 2024       0
“La Stampa” di mercoledì 24 aprile pubblica a pagina 25 un articolo tristissimo e, per certi versi, drammatico. È la storia di un aborto e si potrebbe intitolare (prendendo a prestito quello del celebre libro di Hannah Arendt) La banalità del male. L’autrice non spiega perché ha deciso di disfarsi della sua bambina (così l’ha pensata quando ha saputo di essere incinta): non dice che fosse il frutto indesiderato di una violenza, o che si fosse scoperta qualche grave malformazione del feto. Né era una ragazzina (aveva 33 anni). C’è pure un fidanzato al quale dice tutto a cose fatte. Lui le chiede perché… ma non insiste troppo, banale anche lui, e le suona...
(continua a leggere)



DA LEGGERE

La leaderpatia nella società frantumata


   Nino Labate     7 Maggio 2024       0
Sembra che una nuova era della democrazia bussi inesorabilmente alle nostre porte. Stiamo perdendo per strada alcune idee di fondo, largamente condivise, che abbiamo coltivato sin dalla Rivoluzione Francese. Possiamo definirla l’era dell’incontro e del camminare insieme tra cristianesimo e modernità, tra liberalismo e socialismo, tra mondialismo e nazionalismi: da tutto ciò i diritti della donna e dell’uomo, con il complesso di principi democratici e rispetto etico, prendevano linfa vitale. Subentra questa nuova era che in quasi tutto il mondo consacra la solitaria personalizzazione della democrazia politica e la totale delega depositata interamente sul nome del leader. Qui da noi...
(continua a leggere)



ECONOMIA E LAVORO

Il peso del Superbonus sul debito pubblico


   Natale Forlani     7 Maggio 2024       0
Non era necessario essere esperti del settore delle costruzioni, economisti o analisti dei conti pubblici per comprendere il potenziale devastante dell’introduzione del Superbonus per le ristrutturazioni abitative. L’ idea balzana di mettere a carico dello Stato i costi degli interventi sostenuti dai committenti, maggiorati del 10%, ha demolito il triplice effetto virtuoso operato dalle precedenti agevolazioni: la capacità di generare un volano aggiuntivo degli investimenti con il contributo dei risparmio privato; l’interesse dei committenti di contenere i costi delle ristrutturazioni; la semplificazione delle procedure di attivazione, di utilizzo e di controllo delle prestazioni. Ci...
(continua a leggere)



EUROPA, MONDO

L’Occidente antipatico


   Giuseppe Ladetto     29 Aprile 2024       3
Da qualche tempo vediamo sempre più numerosi Paesi in Asia, Africa e America latina prendere le distanze dall’Occidente. Alle Nazioni Unite votano contro le proposte occidentali o si astengono; preferiscono nuovi partner in campo economico e commerciale; criticano apertamente il ruolo del dollaro e si propongono di sostituirlo con una nuova valuta negli scambi internazionali. I media occidentali si interrogano sulle ragioni di questo atteggiamento e sulla crescente incomunicabilità con Paesi che raccolgono più della metà degli abitanti del pianeta, definiti appunto la “maggioranza mondiale” oppure talora il “non Occidente”. C’è chi spiega la situazione parlando di contrapposizione...
(continua a leggere)



SOCIETA' E VALORI

Chi ha paura di chi aiuta la vita?


   Marina Casini Bandini     28 Aprile 2024       1
In merito alle polemiche sulla decisione del Governo di potenziare i consultori con la presenza di volontari del Terzo settore – in linea con la Legge 194 – per dare supporto alle donne che vi si rivolgono valutando la possibilità di abortire, pubblichiamo l’intervento della Presidente del Movimento per la vita. Cosa c’è di tanto irritante nel rendersi disponibili a condividere le difficoltà di una donna in stato di gravidanza? Cosa c’è di così urtante nella presenza silenziosa e operosa, mai giudicante e sempre accogliente, dei Centri di aiuto alla vita? Cosa suscita reazioni sguaiate, aggressive, offensive, nel ricordare che la maternità riguarda anche la fase della...
(continua a leggere)



AMARCORD

25 aprile, ricorrenza fondante per l’Italia


   Sergio Mattarella     28 Aprile 2024       0
Pubblichiamo il discorso tenuto dal Presidente della Repubblica a Civitella Val di Chiana per ricordarvi l’eccidio di ottant’anni fa e le ragioni della festa della Liberazione. Rivolgo un saluto a tutti i presenti, alla Vicepresidente del Senato, al Ministro della difesa, al Presidente della Regione, al Sindaco, alle Autorità e, con affetto particolare, a tutti i cittadini di Civitella e ai Sindaci presenti. Siamo qui, a Civitella in Val di Chiana, riuniti per celebrare il 25 aprile - l’anniversario della Liberazione -, a ottanta anni dalla terribile e disumana strage nazifascista perpetrata, in questo territorio, sulla inerme popolazione. Come abbiamo ascoltato, poc’anzi,...
(continua a leggere)





Fardelli d'Italia

 

La RAI censura i vescovi

     19 Febbraio 2024       0
 
Sempre più costretti a limitare l’ascolto del Tg1, una volta passati sul telegiornale di un’altra emittente, ieri sera si è sentito riportare il duro giudizio dei vescovi italiani sul piano Albania sui migranti. La  [...]


 

Reticenza su Olivetti

     7 Dicembre 2023       3
 
Con una certa sorpresa abbiamo assistito ieri al fatto che alcuni telegiornali si sono ricordati dell’anniversario della morte di Camillo Olivetti. Il padre di Adriano che proseguì la sua opera illuminata d’imprenditore  [...]


 

Sorelle d’Italia

     30 Agosto 2023       0
 
In politica i cognati vanno di moda fin dai tempi della Prima Repubblica. Si tratta di una parentela particolare, acquisita, un po’ asimmetrica e sghemba, favorisce una consuetudine di rapporti, predispone a collaborazioni  [...]


 

Il testamento parlante

     4 Agosto 2023       0
 
Prima di lasciare il fu Silvio Berlusconi all’unico giudizio che conta, quello di Dio, abbiamo ancora un tarlo che non riusciamo a silenziare. Come è universalmente noto (i media hanno parlato per settimane del suo testamento)  [...]


 

Povera Giorgia…

     3 Aprile 2023       1
 
Come se non le bastassero i migranti che sbarcano a migliaia (alla faccia di Salvini…) e i ritardi nel PNRR, che ridurranno sensibilmente i miliardi in arrivo dall’Europa, la premier Giorgia Meloni si trova a dover fronteggiare  [...]









Ultimi commenti

  • Filippo.Arpaia
    Le armi divorano enormi risorse per lo sviluppo
    La politica della sinistra per l’accoglienza indiscriminata di islamici pur di mantenersi al governo con i voti vagheggiati dello Jus soli ha impedito la nascita di bimbi italiani. Ultima mazzata è...

  • beppe mila
    Le armi divorano enormi risorse per lo sviluppo
    Marcello Veneziani in un articolo di fondo pubblicato pochi giorni fa sulla Verità, così ha scritto di Mattarella: " Il vero capo del PD è Mattarella garante all'estero e difensore in patria (del P...

  • beppe mila
    L’Occidente antipatico
    Quanto ha scritto Ladetto ( ed ha confermato Davicino nel suo commento) non è altro che una fotografia nitida della realtà odierna. E il modo in cui Ladetto la commenta e cerca di trovare una via ch...

  • Santo Bressani Doldi
    L’Occidente antipatico
    Interessanti i due commenti sull’Occidente antipatico, anche se penso che non ci siano solo questioni di rivalsa contro l’occidente, rivalsa per esempio da sempre presente nel Sudamerica, ma anche...

  • Giuseppe Davicino
    L’Occidente antipatico
    L'articolata riflessione di Giuseppe Ladetto pone al centro l'urgenza di una iniziativa per superare la crescente divaricazione culturale e sistemica fra Occidente e Resto del Mondo, tra the West and ...

  • paolo girola
    Chi ha paura di chi aiuta la vita?
    articolo che condivido in pieno e sottolineo quanto è scritto a proposito di libertà di parola e pensiero che non vale su questo argomento e su altri simili: "Si accende una censura durissima che di...

  • Nicol fug
    Markus Krienke: Germania in difficoltà
    La crisi della Germania, analizzata con chiara completezza e competenza nell'articolo di Aldo Novellini, ci offre l'immagine di una macchina (locomotiva) potente ed efficiente, su cui si sono abbattut...


SEZIONI